40 Seasons of Humanity

Dalle Dolomiti al Mondo: il fotografo Mauro De Bettio e il suo libro “40 Seasons of Humanity”.

Il libro di De Bettio “40 Seasons of Humanity” può essere acquistato attraverso la campagna di prevendita su Crowdbooks ed è un’edizione limitata di solo 150 copie che non sarà disponibile in libreria.

ll volume fotografico racchiude le testimonianze di un viaggio cominciato dieci anni fa, viaggio per cui Mauro è partito mosso dal desiderio di scoprire e piantare bandierine su una mappa e che ben presto è maturato in “viaggio interiore”.

Durante questo percorso, l’autore è stato spinto in differenti angoli remoti del pianeta, incontrando e fotografando persone di culture, caratteri e dogmi distinti, che hanno aperto una finestra sulle loro storie, lasciando trasparire emozioni, traumi, sofferenze ed una perpetua luce di vita e di gioia nello sguardo.

Alcuni di essi spesso definiti ai margini, minoranze facili da ignorare o di cui semplicemente non conosciamo l’esistenza, minoranze fatte da milioni di persone. Mauro ha permesso a sè stesso di raggiungere ed esplorare il fragile equilibrio che si intreccia tra le persone nella bellezza infinita delle diversità, attraverso il volto di un’umanità cadenzata appunto in 40 stagioni, da qui il titolo 40 Seasons of Humanity.

La fotografia va oltre l’immagine stessa e rappresenta il modo di De Bettio di comunicare la tenacia e la fragilità, i colori e le ombre, la gioia di uno sguardo e la sua essenza. La determinazione dei protagonisti nelle immagini che cattura sono un esempio straordinario di come ogni sfida possa essere trasformata in opportunità, trasformando l’autore in portavoce e interprete di un pezzo di questa umanità.

MAURO DE BETTIO

Mauro De Bettio è un affermato fotografo documentarista che dedica la propria  vita lavorando su progetti riguardanti questioni sociali e dei diritti umani, illuminando situazioni difficili per portare bellezza. La prospettiva intima di De Bettio vede l’essenza di un individuo e la fa emergere attraverso ogni fotografia. Ogni suo singolo lavoro rivela la forza e la resilienza dell’umanità nel suo insieme. Nato e cresciuto in un piccolo villaggio sulle Alpi italiane, Mauro sente dentro di sé, fin da piccolo, la voglia di raccontare. Scopre ben presto che la macchina fotografica era lo strumento giusto per lui, l’espressione attraverso cui comunicare col mondo; uno strumento che, da allora, comincia ad accompagnarlo verso un lungo viaggio di scoperta. Vive e lavora tra la Spagna e l’Africa.

 

ORDINA IL LIBRO IN ANTEPRIMA

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.